Annulli Alessandro

Alessandro Annulli è nato il 9 agosto del 1958 a Roma, dove vive da sempre. Laureato in Chimica, da oltre vent’anni lavora nel settore informatico, come dipendente di aziende che si occupano dell’informatizzazione della pubblica amministrazione.

Nel 2007 ha pubblicato il romanzo La seconda casa a destra (Il Filo), che, giunto alla sesta ristampa, ha ottenuto i seguenti riconoscimenti: finalista al Premio “Mario Pannunzio” (2007); menzione d’onore al Premio “Maestrale – San Marco – Marengo d’Oro” (2007); segnalazione al Premio “García Lorca” (2007); opera selezionata e premio speciale “Memorial Vito Acquafredda” al Premio “AlberoAndronico” (2007); secondo posto al Premio “Il Litorale” (2008); secondo posto al Premio “Città di Cava de’ Tirreni” (2008).

Nel 2009 è stato pubblicato, sempre dal Filo Editore, il suo secondo romanzo dal titolo Due ali nel buio, che, giunto alla terza ristampa, ha ottenuto i seguenti riconoscimenti: targa al Premio “Città di Cava de’ Tirreni” (2010); opera selezionata e premio speciale “Memorial Vito Acquafredda” al Premio “AlberoAndronico” (2010).

La parola fine è il suo terzo romanzo edito.


Premi

1° classificato
Libro edito di Narrativa
2013

Opere

La parola fine
2013