Evoluzione

di

Io muto

come le vaganti nuvole

disegnando

effimeri sogni,

immagini disciolte.

Trasmuto la realtà

nel bianco lanoso

e soffice,

creste di panna

tra me e l’azzurro.

Libero,

cauta emozione,

la spes del sogno,

serena appare

la mia evoluzione.