/ / Quando anche il Sole muore

Quando anche il Sole muore di Gianini Claudio



Profilo Critico

Sordo, dopo un triste e sfortunato evento nella sua carriera di poliziotto, l’ex ispettore capo Pietro Ferri vive una vita monotona e anonima immersa in un mondo nuovo privo di ogni suono da ormai cinque anni e nella piena amnesia di tutto ciò che appartiene ai suoi precedenti anni. Solo gli incontri clandestini con Roberta sembrano scandire il passare del tempo che però appare sempre più soggetto a incubi e tensioni.
La narrazione vive improvvisamente una progressiva rinascita a causa di due nuovi elementi che determineranno un importante cambiamento nella sua vita; il primo è l’incontro con la sua ex fidanzata, Eliana, che gli restituisce un po’ del suo passato insieme alla triste storia dei suoi genitori; il secondo è la ripresa di una serie di delitti del killer della Ghisolfa, causa di tutti i suoi guai e problemi presenti.
Questo espediente, sapientemente creato dall’autore Claudio Gianini rappresenta la trasformazione del romanzo in un intenso e affascinante thriller nel quale Pietro si rimette in gioco e si rimpossessa pienamente del suo passato.
Un finale ricco di eventi impedisce al lettore di staccarsi dalle pagine che si aprono davanti ai suoi occhi e la lettura scorre senza soluzione di continuità fino all’ultima parola.

Membro di Giuria
Prof. ANTONIO CRUDELI