Bisutti Donatella

Donatella Bisutti, poetessa e scrittrice, ha innovato in questi anni con i suoi libri , L’albero delle parole (Feltrinelli 1979 – Feltrinelli Kids 2002), La poesia salva la vita ( Saggi Mondadori 1992, dal 2009 nella Universale Economica Feltrinelli), Le parole magiche (Feltrinelli Kids 2008) e il recente La poesia è un orecchio (Feltrinelli Kids 2012) il modo di rapportarsi alla poesia, elaborando un “metodo” ispirato alla propria esperienza creativa e ai più recenti studi sinestetici, che è stato oggetto di una tesi  alla Facoltà di Scienze della Formazione all’Università di Torino.Tra le sue numerose opere in versi e in prosa, ricordiamo la raccolta Inganno ottico (Guanda 1985 -Premio Montale per l’Inedito), il romanzo Voglio avere gli occhi azzurri ( Bompiani 1997), il poema Colui che viene , (Interlinea 2002 – Premio Camposampiero e Premio Davide Maria Turoldo), l’antologia poetica The Game – Poems 1985-2005  (Gradiva,  New York 2007) e la  recente raccolta poetica  Rosa Alchemica  (Crocetti, 2011). Ha fondato e dirige la rivista Poesia e Spiritualità. E’ nel comitato di redazione di Poesia. Ha tradotto per Mondadori e Guanda alcuni dei maggiori poeti contemporanei ed è a sua volta tradotta in numerose lingue compreso l’arabo. Nel 2011 ha avuto il Premio Poesia e Cultura Città di Ispica già conferito a  personalità italiane impegnate in diversi settori dalla poesia alla narrativa al teatro al cinema. Da anni tiene corsi di scrittura e laboratori di poesia nelle scuole e master universitari.


Premi

1° classificato
Libro edito di Poesia
2013

Opere

Rosa alchemica
2013

Brani

Più profilo critico