Pennino Maria Teresa

Nata a Saluzzo (CN), dopo essersi laureata in Filosofia e Pedagogia presso l’Università degli  Studi di Torino, è stata docente di Lettere nella Scuola Media.
Madre di due figli, si identifica principalmente nella connotazione di mamma e di insegnante.
Sin da giovane ha amato scivere brevi racconti e versi di poesia.
Nel 2012 ha pubblicato il romanzo autobiografico “Ventiquattro quadrifogli” con lo pseudonimo di Oriana Temperi Senna, anagramma del suo nome. Per tale opera, il 4 maggio 2014, ha ricevuto presso il Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “IL LITORALE” di Massa, il Premio   Speciale della Giuria, “LIBRO EDITO DI NARRATIVA”.
Presso lo stesso Centro Culturale ha partecipato nel 2014 alla stesura dell’Antologia Letteraria“IL LITORALE” con la poesia “Chissà forse chissà”.
Precedentemente, aveva pubblicato il sonetto “Profumi”, nell’Edizione 2012 dell’ “ANTOLOGIA DEI POETI” in occasione del premio Nazionale “Città di Civitavecchia” e, nel 2013, la poesia “Il Colore della felicità” nell’ Antologia Letteraria “IL GOLFO”, edita dal Centro Culturale “IL GOLFO” La Spezia.
Nel 2015 infine ha pubblicato 7 poesie nell’Antologia “RIFLESSI”,  edizione “PAGINE”, inserite anche su Youtube, nella sezione “AUDIOLIBRI” http://www.poetipoesia.com/audio|
La Silloge “SCHEGGE DELL’ANIMA” è una raccolta di poesie originate prevalentemente da riflessioni autobiografiche.


Premi

2° classificata
Silloge
2016

Opere

Schegge dell’anima
2016

Brani

Più profilo critico