Perri Rolando

Di origini calabresi, parte attiva del Movimento Studentesco del ’68, si laurea in Lettere
all’Università degli Studi di Messina, allievo della poetessa Maria Luisa Spaziani e dello storico
Paolo Alatri, con specializzazione in ambito delle tematiche afferenti all’età adolescenziale e al
disadattamento giovanile.
Percorre la carriera di docente, nei vari gradi e ordini di scuola, prima di accedere al ruolo di
preside negli Istituti Secondari Superiori, funzione che svolge per ventidue anni.
Frequenta il corso di formazione dirigenziale, promosso e organizzato dalla Scuola Superiore di
Pubblica Amministrazione di Bologna.
Dirigente formatore sui temi dell’autonomia scolastica, innovatore e sperimentatore, ottiene, nel
2003, un alto riconoscimento da parte del Ministero della Pubblica Istruzione per la realizzazione di
nuove pratiche didattiche, con un team scelto di docenti, nell’istituto scolastico da lui diretto.
Esperto in organizzazione didattica e analista scolastico, ricopre vari incarichi, collegati alla
funzione di dirigente, nell’Amministrazione di appartenenza.
Collabora nel campo specifico delle problematiche educative con la rivista “ Scuola &
Amministrazione”.
Cultore e studioso riconosciuto di Don Lorenzo Milani, socio onorario del Centro di
Documentazione e Ricerca Don Lorenzo Milani – Scuola di Barbiana – Vicchio (Firenze), pubblica
due saggi sulla figura del prete fiorentino e sulle sue idee educative, tracciando nuovi e suggestivi
sentieri interpretativi della pedagogia attuata nella scuola del Mugello, nonché sulla questione
relativa al ruolo della donna nel processo di emancipazione di genere dopo l’avvento della
Repubblica.
Dà alle stampe, nel periodo 2012/2013, i primi due romanzi di formazione, ambientati negli
anni Cinquanta e Sessanta, nella fase del boom economico e delle profonde mutazioni genetiche in
atto nella società italiana di allora con risvolti di carattere ideologico e di costume.
È del 2015 la pubblicazione del terzo romanzo di carattere storico e formativo, incentrato su
temi politici, sociali ed educativi nell’Italia del Ventennio fascista fino a quella degli anni Sessanta
e Settanta, attraverso il caleidoscopio delle vicende di una famiglia, una storia minore inserita in un
quadro più ampio di avvenimenti, che pesarono non poco sul destino di tante donne e di molti
uomini.
Dal 2016 è in libreria il saggio letterario, elaborato su una nota novella del grande scrittore
francese dell’Ottocento, Guy de Maupassant. Una rivisitazione, in chiave moderna e al netto di ogni
ipocrisia perbenista, del fenomeno sempre più diffuso della prostituzione e delle sue implicazioni
sul piano sociale e sulla formazione delle nuove generazioni.
Di prossima pubblicazione è il saggio storico-letterario e artistico “ Un francese sotto il cielo di
Thrinakìa” Editore Macabor .
Autore di numerosi racconti e di saggi brevi, anche inediti, è presente in 30 Antologie.
— — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — —
•Sulle tracce di Barbiana verso la scuola autonoma, Edizioni Tierre, Firenze
2004 (Saggio).
•Presenze femminili nella vita di Don Lorenzo Milani / Tra misoginia e femminismo
ante litteram, S.E.F., Firenze 2009 (Saggio).
•Gocce di rugiada d’amore rubate al tempo, Aletti Editore, Villalba di Guidonia

(Roma) 2012 (Romanzo).
•Il salice ridente, Editrice I libri di Emil, Odoya, Bologna 2013 (Romanzo).
•Alla ricerca della lettera D, Editrice Zona, Genova 2015 (Romanzo).
•Élisabeth Rousset – Boule de suif / Salvifica prostituta, Edizioni Helicon, Arezzo 2016
(Saggio letterario).
— — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — — —
Ottiene, con le sue opere, più di 160 riconoscimenti in Concorsi Letterari Nazionali e
Internazionali segnatamente alle Sezioni Narrativa e Saggistica, testi editi e inediti.
Di seguito soltanto alcuni conferimenti.
Vincitore
–XXXIV Concorso Letterario Internazionale “Sesto Properzio”
–Concorso Artistico-Letterario Internazionale “Peter Pan”
–II Premio Internazionale “Vinceremo le Malattie Gravi”
–II Premio Nazionale Lettere, Arte e Scienza “Area dello Stretto”
–I Premio Letterario Nazionale “ Terra Utopiam”
–III Premio Letterario Internazionale di Poesia e Narrativa “Città di Sarzana”
–V Premio Letterario Nazionale di Calabria e Basilicata “Fortunato Seminara”
–I Premio Culturale Nazionale “Milano Verticale- Le Torri del Duemila”
–I Concorso Letterario Nazionale di Poesia e Narrativa “Urbe Parthenicum”
–XXVIII Premio Internazionale di Poesia e Narrativa “Cinque Terre- Sirio Guerrieri”
–V Premio Letterario Nazionale “Scriviamo Insieme”
–VI Premio Letterario Nazionale “Un Libro Amico per l’Inverno”
–VII Concorso Letterario Nazionale “Città di Viterbo”
–III Premio Nazionale Lettere, Arte e Scienza “Dottor Domenico Smorto”
–I Premio Nazionale Letterario-Storico “Voci dall’Abbazia”
–IX Premio Letterario Internazionale “ San Gerardo Maiella”
–IV Premio Nazionale Lettere, Arte e Scienza “Area dello Stretto”
–VII Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa “Club della Poesia”
–I Premio Internazionale di Poesia, Prosa, Arti Figurative e Teatro “Città di Castrovillari”
–V Premio Letterario Racconti e Poesie “Leonardo”
–VIII Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa “Club della Poesia”
–XLI Concorso Letterario Internazionale “Sesto Properzio”
Attualmente è componente di Giuria in più Concorsi Letterari.
Scrive per la Rivista medico-scientifica e letteraria MTM-Medical Team Magazine- Roma.


Premi

3° classificato
Racconto
2018

Opere

Un amore sordo e muto
2018

Brani

Profilo critico