/ / Donami il suo saluto

Donami il suo saluto di Daniele Toffanin Maria Luisa



Profilo Critico

Donami la festa del suo saluto
quel battito d’ali che apre i primi cieli
e chiude le finestre della sera
per l’armonioso riposo

quel battito d’ali tribali
che segna il passo delle stagioni
in partenza ritorni
rito-saluto di Madrenatura.

Donami la luce del suo saluto
una manina di tenere foglie
ché lo scivolo delle mie ore germogli
dal profondo affettivo.

Donami la luce del suo saluto
guizzo emotivo infinito
in lei da noi iterato
sacro usuale dei gesti

umana cifra di un vivere cortese
indice nostro d’appartenenza
all’eterna armonia del creato
albero di fronde e ali avvinte.

Donami quel battito d’ali
la luce del suo saluto
una manina di tenere foglie.