Daniele Toffanin Maria Luisa

Brani

Opere

Florilegio femminile
2014

Premi

Premio speciale della Giuria
Libro edito di Poesia
2016

3° classificata
Silloge
2014

Maria Luisa Daniele Toffanin poetessa padovana, nell’ambito dell’Associazione Levi-Montalcini, promuove iniziative culturali e di orientamento scolastico. Si dedica anche alla presentazione dei suoi libri con associazioni culturali di Padova e di altre città italiane; dà vita a momenti di poesia nelle scuole e a laboratori di scrittura; collabora a riviste letterarie e a iniziative promosse da ‘Oltreoceano-CILM’ dell’Università di Udine. È socia del P.E.N. Club Italiano. Ha ottenuto numerosi premi e lusinghieri consensi di critica sia per l’inedito che per l’edito. Sue poesie figurano in antologie e riviste nazionali e internazionali quali Oltreoceano e Studi di letteratura Latinoamericana/Estudios de literatura Latinoamericana. Ha pubblicato i seguenti volumi: Dell’azzurro ed altro (1998, 2000), A Tindari (2000, 2001, Premio Sorrentinum), Per colli e cieli insieme mia euganea terra (2002), Dell’amicizia-my red hair (2004, 2006, Premio Venafro), Iter ligure (2006, premi conseguiti, Il Portone), Fragmenta (2006, opera ampiamente premiata), E ci sono angeli (2011), Da traghetto a traghetto per non morire (2011), Appunti di mare (2012).
In veste di critica letteraria si dedica a recensire libri di poesia, ad esprimere opinioni come in Una Padova altra. La libreria Draghi: osservatorio di cultura (2012). Inoltre ha curato, con Mario Richter, la pubblicazione degli Atti del convegno da lei organizzato Il sacro e altro nella poesia di Andrea Zanzotto (2013).

Della sua opera hanno scritto, tra i molti: Giorgio Barberi Squarotti, Marilla Battilana, Graziella Corsinovi, Sirio Guerrieri, Paola Lucarini, Luciano Nanni, Nazario Pardini, Bino Rebellato, Paolo Ruffilli, Giuseppe Ruggeri, Gerardo Vacana, Stefano Valentini, Norberto Villa, Andrea Zanzotto, in particolare Mario Richter in La poesia di Maria Luisa Daniele Tof anin e Silvana Serafin in Pensieri nomadi – La poesia di M.L.D.T.