Bova Giuseppe

Opere

Al poeta Francesco Fiumara
2011

Premi

1° classificato
Poesia Singola
2011

  • Nato a Reggio Calabria il 01.08.1946
  • Laurea Economia e commercio
  • Master per Operatori dello sviluppo c/o Istituto Superiore Europeo di studi politici;
  • Dirigente dello Stato dal 1990
  • Premio alla cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri 1974;
  • Consigliere  ed assessore alla cultura, alla p.i. ai servizi demografici e all’urbanistica del Comune di Reggio Calabria (1980 – 1989);
  • Consigliere regionale per mesi sei nella legislatura 1995-2000;
  • Già Coordinatore degli UU.PP. del Dipartimento Trasporti Terrestri della Calabria dal 1994 al 2004;
  • Già Direttore degli UU.PP. del D.T.T. di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia dal 1992 al 2001, e di Cosenza dal 2002 al 2005;
  • Direttore dell’UMC di Reggio Calabria dal 2001;
  • Componente presso la Direzione Generale D.T.T. della commissione per la elaborazione della riforma del Ministero dei Trasporti;
  • Presidente delle Commissioni Regionali per l’abilitazione di Dirigenti di azienda del settore trasporto merci e passeggeri;
  • Già Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Regionale Pugliese – Ciaccio di Catanzaro (giugno 99 – settembre 2000);
  • Già Soprintendente del Teatro Comunale F. Cilea di Reggio Calabria;
  • Componente del Comitato tecnico Organizzativo dell’Università per stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria;
  • Consulente esperto Presidenza Consiglio Regionale della Calabria 2005- 2007;
  • Responsabile della Collana di Poesia Apsia dell’editore Iiriti;
  • Già presidente del Rotary club Reggio Calabria nell’anno del centenario.
  • Presidente del Comitato locale della Soc. Dante Alighieri;
  • Vice Presidente del Circolo culturale Rhegium Julii;
  • Premio Trapezomata per la cultura 2009
  • Autore di n. 7 volumi: Diamoci la mano (1968), Uomini sempre (1977), Dimensione uomo (1984), L’albero del pane (1991), Così tenero così fuggitivo (1999), La Parola esclusa (2003) e Millennium coat – il mantello del millennio (2003),  Perpendicolarmente a vuoto (1982) un saggio critico sul poeta Lorenzo Calogero.