Privitera Ivanoe

Ivanoe Privitera è nato il 4 febbraio del 1982 a Milazzo (ME). Tra il 1988 e il 2000 ha vissuto a Forlì, dove si è diplomato al Liceo Classico ‘G. B. Morgagni’. Dal 2000 al 2007 ha frequentato la Scuola Normale Superiore di Pisa, conseguendo dapprima la Laurea in Lettere Classiche (giugno 2004), poi il Dottorato di ricerca in Discipline Filologiche, Linguistiche e Storiche Classiche (aprile 2008). Da aprile a giugno del 2008 è stato titolare di una borsa di studio presso l’Università di Oxford. Tra il 2008 e il 2009 ha continuato la ricerca accademica, cantato nel coro della Scuola Normale Superiore di Pisa e frequentato un corso di doppiaggio cinematografico, vivendo tra Forlì, Pisa e Roma. Da settembre 2009 ad agosto 2011 è stato titolare di una Marie Curie Fellowship in Papirologia all’Università di Oxford. Attualmente è supplente di lettere presso la Scuola Secondaria di I grado “M. Marinelli” di Forlimpopoli (FC). Dal 2005 studia privatamente canto e tecnica vocale. Nel 2000 ha pubblicato il suo primo romanzo (Il cuore di Purcell, Il Ponte Vecchio, Cesena); nel 2008 la sua prima raccolta di poesie (Il filo del funambolo, Il Filo, Roma), vincitrice del Premio Letterario Nazionale di Poesia e Narrativa “Le Muse-Pisa 2000” 2009, insignita del diploma di merito al Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “Alberoandronico” 2009 e seconda classificata al Premio Letterario “Giovane Holden” 2012. Nel 2013 è uscita la sua seconda raccolta di poesie (L’istante violento, Giovane Holden Edizioni, Viareggio), vincitrice del “Premio Carver” dello stesso anno. Le due raccolte nonché diverse poesie inedite sono risultate finaliste o segnalate a vari altri concorsi nazionali e internazionali.


Premi

1° classificato
Libro edito di Poesia
2014

Opere

L’istante violento
2014

Brani

Più profilo critico